File Sharing

 Anche se a ritmo inferiore a quello globale, sta aumentando anche in Italia il cosiddetto smart working (o lavoro agile), una modalità di lavoro che non prevede vincoli di tempo e di luogo. Secondo le stime del Politecnico in Italia ci sono circa 300.000 smart worker, il 14% in più rispetto al 2016 e il 60% in più rispetto al 2013. Maggiore produttività e minori costi sono i driver che guidano la crescita di questo trend che nel 2017 ha trovato anche il supporto ufficiale della legge grazie all’approvazione del decreto sullo smart working.

Leva abilitante dello smart working sono le tecnologie digitali, con particolare riguardo ai servizi di cloud computing che supportano la collaborazione online, la comunicazione real-time e il file sharing. Le soluzioni business di File Sharing permettono di condividere efficacemente i file di lavoro all'interno di un'azienda e possono rappresentare degli ottimi strumenti di produttività e organizzazione del lavoro. Permettono, inoltre, all'azienda di avere il pieno controllo dei file oltre che di governare i protocolli di sicurezza e di condivisione anche in vista dei nuovi Regolamenti Europei in materia di gestione dei dati (GDPR).

Alle PMI che desiderano aumentare la propria agilità e supportare al meglio la produttività dei loro team, Due Esse consiglia la suite di strumenti collaborativi Microsoft (SharePoint, OneNote, OneDrive), che hanno trovato in Office 365 un assai efficiente sistemazione nell’ambito dell’area di lavoro Microsoft Teams, vero e proprio hub per il lavoro di gruppo online.

Da un’unica interfaccia è possibile gestire chat, chiamate e riunioni; pianificare e partecipare a videoconferenze; condividere file, app o l’intero desktop; creare canali personalizzati basati su flussi di lavoro o argomenti; impostare accessi rapidi ai file e ai siti utilizzati più frequentemente…

In questo contesto è possibile trarre il massimo vantaggio da una soluzione come SharePoint, che consente di condividere file, notizie e risorse con i propri collaboratori, su PC e dispositivi mobili, ma anche di raccogliere e gestire dati, impostare e gestire flussi di lavoro, automatizzare le attività ripetitive.

Come tutte le piattaforme caratterizzate da ampiezza di funzionalità e versatilità di applicazione, anche SharePoint produce il suo massimo vantaggio se implementata in modo ottimale. Due Esse, in qualità di Silver Partner Microsoft, garantisce alle aziende la competenza e il know how per guidarle in una produttiva implementazione di SharePoint, che tenga in considerazione:

  • un’adeguata pianificazione della governance;
  • una corretta individuazione di utenti, gruppi e ruoli;
  • una configurazione efficiente e coerente con le esigenze aziendali;
  • una sicura assegnazione di responsabilità e livelli di accesso;
  • tutte le attività di sviluppo, personalizzazione e integrazione necessarie a fare di SharePoint uno strumento in grado di liberare tutto il suo valore aggiunto.

Non aspettare

Contattaci per una quotazione personalizzata

Richiedi informazioni